Blogging

Uno degli strumenti più utili per comunicare online è il blog aziendale.
Serve prima di tutto per una noiosa questione tecnica: fa capire a Google che il sito è affidabile e aggiornato. Ma la cosa più importante è che serve ai tuoi utenti.

Prova a pensare alla differenza tra dire in maniera generica che sei un “professionista con molta esperienza in campo energetico” e raccontare, invece, questa esperienza attraverso dei consigli utili sui piccoli gesti quotidiani per evitare gli sprechi in casa.

Ecco, a questo serve il blog aziendale: a dare dei contenuti che siano davvero utili per i tuoi utenti, e che faccia venire loro voglia di tornare a trovarti per trovarne di nuovi.

Perché devo svelare i trucchi del mestiere con un blog?
Perché là fuori stanno tutti facendo conversazione su attività simili alla tua, magari in maniera meno professionale di come lo faresti tu.
Mentre quelle persone avranno un seguito, tu perderai una buona occasione per farti conoscere, per diventare una voce affidabile nella tua materia.

Io posso aiutarti a inserirti in questo flusso e a parlare una lingua semplice, non da addetti ai lavori, per avvicinarti ancora di più al tuo pubblico.

Quanto costa?
Il prezzo base di un singolo articolo su un blog aziendale dipende da molti fattori: quanto è specialistico l’argomento, quanto materiale mi fornirai per partire, se si tratta di un lavoro una tantum oppure di una collaborazione continuativa.